Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Samb:solo un pari nel derby contro la Fermana

San Benedetto del Tronto | Al vantaggio di Cernigoi risponde Liguori. Nella ripresa si è visto poco nulla. Mercoledì prossimo turno infrasettimanale. Al Riviera arriverà il Modena.

di Guido Favelli

FERMANA-SAMBENEDETTESE 1-1

FERMANA (4-3-3) Gemello; Iotti, Comotto, Scrosta, Sperotto; Ricciardi, Mantini, Urbinati; Petrucci, Cognini, Liguori A disp. Palombo, Mane, Manetta, Rolfini, D'Angelo, Bellini, Persia, Molinari, Bacio Terracino, Fiumicetti, Tedone, Maistrello Allenatore: Destro

SAMBENEDETTESE (4-3-3) Santurro; Rapisarda,Miceli, Carillo, Gemignani; Gelonese, Angiulli, Frediani; Orlando, Cernigoi, Di Massimo A disp. Raccichini, Biondi, Trillò, Zaffagnini, Bove, Volpicelli, Piredda, Rocchi, Brunetti, Di Pasquale, Garofalo, Panaioli Allenatore:Montero.

Finisce in parità, il derby tra Fermana e Samb con i rossoblu di mister Montero che hanno disputato un buon primo tempo ma che non sono riusciti a capitalizzare al meglio tutto quello che di buono hanno costruito. I padroni di casa, invece, escono alla distanza, e ad inizio di ripresa hanno addirittura avuto l'occasione dipassare in vantaggio.Samb in vantaggio al 12' del primo tempo. Cernigoi è pronto all'appuntamento su palla servita da Di Massimo (oggi migliore in campo). Il centravanti rossoblu, mette palla a terra, e batte Gemello con un incrocio rasoterra sul secondo palo. Dopo due minuti ottima chance per gli uomini di Montero per chiudere il macth ma il raddoppio viene sprecato da Frediani che da ottima posizione spara sull'esterno delle rete. La Fermana, superato lo choc del gol subito e scampato il pericolo del raddoppio, ha guadagnato campo e, al 26', agguanta il pari. Liguori riceve un pallone che filtra nella difesa rossoblu e batte a rete, trovando la deviazione di Miceli che mette fuori causa Santurro. La ripresa vede subito i padroni di casa protagonisti: al 4'errore difensivo della Samb, Liguori può andare alla battuta a rete ma sbaglia la misura. Rispondono gli uomini di mister Montero con una gran botta di Orlando di sinistro, ma ancora più ghiotta è l'occasione per i rossoblu al 9′ con Comotto che recupera, all'ultimo istante, su Cernigoi ormai pronto alla battuta a rete a tu per tu con Gemello. I due allenatori danno inizio al valzer delle sostituzioni ma non succederà più nulla. Il derby marchigiano distribuisce un punto per parte. Mercoledì turno infrasettimanale: al Riviera delle Palme scenderà il Modena reduce dal pari in casa con la FeralpiSalò.

 

 

22/09/2019





        
  



2+2=

Altri articoli di...

San Benedetto

15/10/2019
Lettera inviata questa mattina da UGL ai vertici aziendali AV5 e Regionale Marche (segue)
15/10/2019
Fermato un pregiudicato di 44 anni residente a Martinsicuro (segue)
14/10/2019
Samb:sbancato il Manuzzi! (segue)
13/10/2019
GROTTAMMARE - ATLETICO ALMA 0 - 0 (segue)
12/10/2019
Consegnati i riconoscimenti del Gran Pavese Rossoblu (segue)
12/10/2019
Orgoglio civico:"Prossime Regionali nelle Marche: sanità non come mucca da mungere" (segue)
12/10/2019
Il liberty nelle Marche: un vero e proprio stile di vita (segue)
12/10/2019
Controlli a tappeto della Polizia Stradale su alcool, droga e irregolarità dei mezzi pesanti (segue)

Sport

14/10/2019
Samb:sbancato il Manuzzi! (segue)
13/10/2019
GROTTAMMARE - ATLETICO ALMA 0 - 0 (segue)
09/10/2019
Cesena-Samb: arbitrerà Andrea Colombo di Como (segue)
09/10/2019
Cesena-Samb: al via la prevendita dei tagliandi (segue)
06/10/2019
GROTTAMMARE - URBANIA 2 - 2 (segue)
06/10/2019
Cernigoi show!!! Il Piacenza crolla al Riviera. (segue)
30/09/2019
ANCONITANA - GROTTAMMARE 0 - 0 (segue)
29/09/2019
Per il Colli era importante vincere e così è stato nel nuovo campionato d'eccellenza. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji