Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Completamente rinnovato il crossodromo comunale di “San Pacifico”

San Severino Marche | Taglio del nastro per il rinnovato tracciato del crossodromo che si presenta ora in una veste tutta nuova anche per quanto riguarda il paddock e i servizi. Rivisti alcuni tornanti e i salti, che ora rendono più spettacolare tutto il circuito di gara.

di Redazione

Il restyling, che ha permesso di festeggiare la riapertura della pista dopo le opere di sistemazione iniziate a dicembre, è durato diversi mesi ma ha consentito la messa a norma dell'intero circuito che resta della lunghezza di 1 chilometro e 7 metri circa ma che presenta ora una larghezza di 8 metri in tutta la sua interezza. Rimacinata e ribattuta la terra del fondo grazie al lavoro di una ditta specializzata, "L'agro industriale" di Lecco.

Il rinnovato impianto è anche il nuovo biglietto da visita per il consiglio direttivo del Moto Club Settempedano che si è appena insediata. Sarà guidato dal presidente, Danilo Marasca, che viene affiancato nel suo ruolo da Alessandro Fruganti (vice presidente), Fabio Paciaroni (responsabile della segreteria), Gilberto Maccari, Alessandro Maresi, Juri Spurio, Luca Padella, Simone Antonelli e Mario Maresi (consiglieri).

"Ringrazio il Comune che ha riaffidato la gestione della struttura al nostro sodalizio - spiega il presidente Marasca, che aggiunge - Grazie anche alla famiglia Vanzi, nelle persone di Gabriele e Simone, che ci ha dato il massimo sostegno in tutta questa operazione. Hanno inoltre collaborato Massimiliano Paciarotti, Silvano Puccinelli, Flavio Franceschini, Kledjan Milloshi, Marco Imperatori e Claudio Mancini".

Il restyling si sposa bene con l'idea di riportare al "San Pacifico" qualche gara di livello ora che la stessa pista è stata scelta anche dalla "Scuola offroad Matelica" per i propri allenamenti. Il tracciato sarà comunque aperto a tutti i piloti licenziatari Fmi.

Alla inaugurazione hanno preso parte anche il sindaco della Città di San Severino Marche, Rosa Piermattei, l'assessore comunale allo Sport, Paolo Paoloni, l'assessore comunale ai Lavori Pubblici, Sara Clorinda Bianchi, il presidente del Consiglio comunale, Sandro Granata, e molti piloti topo level come Ivo Monticelli.

27/10/2022





        
  



5+1=

Altri articoli di...

Macerata e provincia

27/10/2022
Completamente rinnovato il crossodromo comunale di “San Pacifico” (segue)
27/10/2022
53 anni di Macerata Jazz (segue)
24/10/2022
Clinica Villa dei Pini: arriva l’innovativa Risonanza magnetica (segue)
20/10/2022
La Nuova Barberia Carloni apre un tris di spettacoli (segue)
12/10/2022
Studenti omaggiano il Milite Ignoto (segue)
07/10/2022
Giornata mondiale della dislessia (segue)
07/10/2022
L’Associazione Salvabebè Salvamamme per le donne vittime di violenza e ai loro figli (segue)
07/10/2022
Premio Nobel per la Fisica 2022 (segue)

Sport

27/10/2022
Completamente rinnovato il crossodromo comunale di “San Pacifico” (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)
26/10/2022
Correre in sicurezza tra Acquasanta Terme ed Ascoli Piceno (segue)
10/10/2022
8 e 9 ottobre si assegna lo scudetto (segue)
07/10/2022
Il Codacons chiede l’estradizione in Italia di Robinho condannato per violenza sessuale (segue)
07/10/2022
Settore giovanile, Serie A2 girone B (segue)
07/10/2022
Il 15° Rally delle Marche si terrà il 12 e 13 novembre a Cingoli (Macerata), la sua “sede” storica (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji