Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

L’hotel & residenza 100 Torri: un angolo di Paradiso nel cuore di Ascoli Piceno

San Benedetto del Tronto | L’hotel & residenza 100 Torri rappresenta un vero e proprio angolo di Paradiso nel cuore di Ascoli Piceno.

di Elvira Apone

l'hotel & residenza 100 Torri

Ricavata dalle scuderie di un antico palazzo del XVIII secolo e dalla vecchia officina della famiglia Tassi, la splendida residenza storica 100 Torri, situata nel cuore di Ascoli Piceno, accoglie i suoi ospiti in un ambiente luminoso, caldo, raffinato ed esclusivo, in cui dominano gusto, eleganza ed estrema attenzione a ogni dettaglio.

Le camere della residenza storica, adiacenti e collegate al boutique hotel, sono arredate con toni naturali e mobili di antiquariato di notevole pregio, fondendo armoniosamente antico e nuovo, tradizione e modernità. Dalla doppia standard alla small business, dalla deluxe alla deluxe double, che può ospitare fino a tre persone, dalla junior suite alle due splendide suite fino all’appartamento dislocato su due livelli, che riesce ad alloggiare anche sei persone, tutte le camere sono dotate di ogni confort e offrono una magnifica vista sulla città.

Le camere dell’hotel, nato da una sapiente opera di ristrutturazione, coniugano decorazioni di design a materiali naturali: camere standard, confort, superior, junior suite, suite, fino alla splendida suite 100 torri, disposta su due piani, uniscono perfettamente stile, classe e comodità tanto nella scelta dell’arredamento quanto delle decorazioni. Ogni oggetto sembra avere una sua collocazione precisa, mai casuale, ogni cosa concorre a creare un effetto d’insieme armonico ed equilibrato, ogni particolare è stato studiato con amore e cura affinché ciascun cliente possa sentirsi a proprio agio in un’atmosfera intima e familiare.

Il salone delle scuderie, frutto di un attento restauro, offre un ambiente adatto a organizzare ricevimenti e conferenze; il giardino d’inverno, con l’antica vasca di marmo in cui scorre l’acqua, fa da cornice al bar in cui si possono gustare deliziosi spuntini e menù personalizzati; l’accogliente e preziosa sala delle ceramiche può fare da sfondo a piccoli meeting e cene intime; luminosi e spaziosi, i saloni della corte possono essere allestiti per conferenze fino a un massimo di sessanta posti. A disposizione dei clienti c’è anche un ampio parcheggio all’interno della struttura oltre a un deposito per biciclette in un locale protetto. Uno staff sempre attento a ogni esigenza, preparato, efficiente e disponibile contribuisce ulteriormente a rendere il soggiorno degli ospiti un’esperienza memorabile.

Un angolo di Paradiso, dunque, che riesce a offrire pace e tranquillità in pieno centro storico, a pochi passi dai luoghi più pittoreschi e suggestivi di Ascoli Piceno; un’opportunità unica per godere di tutti i servizi che una struttura di così alto livello mette a disposizione dei suoi ospiti; un’occasione straordinaria per trascorrere una vacanza indimenticabile all’insegna del benessere, dell’ospitalità e, soprattutto, della bellezza, che soltanto posti come questo sono riusciti a preservare in tutta la sua inconfondibile pienezza.

 

 

18/06/2017





        
  



3+3=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

14/12/2017
Giovane neolaureata di Monteprandone tra gli studenti insigniti dalla Camera dei Deputati (segue)
14/12/2017
Sfida tra Bollicine al Ristorante di Mare Gusto Tre Punto Zero venerdì 15 dicembre (segue)
13/12/2017
Il Circolo Nautico Sambenedettese tra Le Stelle del Vento delle Marche (segue)
12/12/2017
Un grottammarese tra i giovani qualificati per la cultura d'impresa (segue)
12/12/2017
Riaperta la Casa di Babbo Natale (segue)
12/12/2017
Ospedale: il presidente Ceriscioli all'inaugurazione del nuovo reparto di geriatria (segue)
12/12/2017
Nasce ad Acquasanta la prima Bottega della Speranza (segue)
09/12/2017
Il Colli regala la vittoria al Montefano dopo un rigore sbagliato. (segue)

Cultura e Spettacolo

14/12/2017
Davide Giacalone presenta il libro " Viva l'Europa viva".Conversa con l'Autore Gianni Balloni. (segue)
14/12/2017
Giovane neolaureata di Monteprandone tra gli studenti insigniti dalla Camera dei Deputati (segue)
12/12/2017
A In Art la musica di GeGè Telesforo (segue)
08/12/2017
Domenica 10 dicembre In Art con GeGè Telesforo (segue)
07/12/2017
Simone Costa presenta il libro "I favolosi anni '85". Coordina Tiziana Sgattoni (segue)
07/12/2017
URSS un mito che si fa carne (segue)
05/12/2017
La poesia al centro del quarto incontro di In Art (segue)
03/12/2017
Una mostra ispirata ai Fioretti di San Francesco (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino