Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

L’hotel & residenza 100 Torri: un angolo di Paradiso nel cuore di Ascoli Piceno

San Benedetto del Tronto | L’hotel & residenza 100 Torri rappresenta un vero e proprio angolo di Paradiso nel cuore di Ascoli Piceno.

di Elvira Apone

l'hotel & residenza 100 Torri

Ricavata dalle scuderie di un antico palazzo del XVIII secolo e dalla vecchia officina della famiglia Tassi, la splendida residenza storica 100 Torri, situata nel cuore di Ascoli Piceno, accoglie i suoi ospiti in un ambiente luminoso, caldo, raffinato ed esclusivo, in cui dominano gusto, eleganza ed estrema attenzione a ogni dettaglio.

Le camere della residenza storica, adiacenti e collegate al boutique hotel, sono arredate con toni naturali e mobili di antiquariato di notevole pregio, fondendo armoniosamente antico e nuovo, tradizione e modernità. Dalla doppia standard alla small business, dalla deluxe alla deluxe double, che può ospitare fino a tre persone, dalla junior suite alle due splendide suite fino all’appartamento dislocato su due livelli, che riesce ad alloggiare anche sei persone, tutte le camere sono dotate di ogni confort e offrono una magnifica vista sulla città.

Le camere dell’hotel, nato da una sapiente opera di ristrutturazione, coniugano decorazioni di design a materiali naturali: camere standard, confort, superior, junior suite, suite, fino alla splendida suite 100 torri, disposta su due piani, uniscono perfettamente stile, classe e comodità tanto nella scelta dell’arredamento quanto delle decorazioni. Ogni oggetto sembra avere una sua collocazione precisa, mai casuale, ogni cosa concorre a creare un effetto d’insieme armonico ed equilibrato, ogni particolare è stato studiato con amore e cura affinché ciascun cliente possa sentirsi a proprio agio in un’atmosfera intima e familiare.

Il salone delle scuderie, frutto di un attento restauro, offre un ambiente adatto a organizzare ricevimenti e conferenze; il giardino d’inverno, con l’antica vasca di marmo in cui scorre l’acqua, fa da cornice al bar in cui si possono gustare deliziosi spuntini e menù personalizzati; l’accogliente e preziosa sala delle ceramiche può fare da sfondo a piccoli meeting e cene intime; luminosi e spaziosi, i saloni della corte possono essere allestiti per conferenze fino a un massimo di sessanta posti. A disposizione dei clienti c’è anche un ampio parcheggio all’interno della struttura oltre a un deposito per biciclette in un locale protetto. Uno staff sempre attento a ogni esigenza, preparato, efficiente e disponibile contribuisce ulteriormente a rendere il soggiorno degli ospiti un’esperienza memorabile.

Un angolo di Paradiso, dunque, che riesce a offrire pace e tranquillità in pieno centro storico, a pochi passi dai luoghi più pittoreschi e suggestivi di Ascoli Piceno; un’opportunità unica per godere di tutti i servizi che una struttura di così alto livello mette a disposizione dei suoi ospiti; un’occasione straordinaria per trascorrere una vacanza indimenticabile all’insegna del benessere, dell’ospitalità e, soprattutto, della bellezza, che soltanto posti come questo sono riusciti a preservare in tutta la sua inconfondibile pienezza.

 

 

18/06/2017





        
  



5+5=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

15/05/2018
Ad Ascoli Piceno un convegno sul Biotestamento (segue)
12/05/2018
Cultura e Tradizione tra le sponde del Tronto, percorso museale ed enogastronomico (segue)
12/05/2018
Domenica 13 maggio inaugurazione del Parco di Monte Castello (segue)
10/05/2018
Il candidato sindaco Piergallini e le liste di Solidarietà e Partecipazione incontrano i cittadini (segue)
10/05/2018
Ospedale del piceno, relazione tecnica trasmessa al Presidente della conferenza dei sindaci (segue)
09/05/2018
Grande partecipazione alla cerimonia di premiazione del 9° Premio letterario Città di Grottammare (segue)
08/05/2018
34° Cabaret, amoremio! vince Claudio Sciara (segue)
04/05/2018
34° "Cabaret, amoremio!", Enrico Beruschi in giuria (segue)

Cultura e Spettacolo

20/05/2018
Il 18 maggio al teatro dell’Arancio i luoghi, le persone, le storie letterarie di Filippo Massacci (segue)
18/05/2018
Per il settantesimo anno l'asilo Merlini ha celebrato la festa della Mamma (segue)
17/05/2018
Rolando Rosetti nuovo Presidente del Circolo dei Sambenedettesi (segue)
15/05/2018
“Luoghi, persone, storie” venerdì 18 maggio al teatro dell’Arancio (segue)
15/05/2018
Recita di fine anno della della Scuola Infanzia "N.Miscia" ISC Nord (segue)
14/05/2018
SAN BENEDETTO PROTAGONISTA ALLO STAND DELLA REGIONE MARCHE AL SALONE DEL LIBRO DI TORINO (segue)
14/05/2018
Massimo Cacciari testimonial di Piceno d'Autore (segue)
12/05/2018
Cultura e Tradizione tra le sponde del Tronto, percorso museale ed enogastronomico (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino