Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Orgoglio Civico tuona sulla “Differenziata”: «A S.Benedetto, ci differenziamo per Aumento Tari»

San Benedetto del Tronto | Una Nota, concisa ma significativa (e non priva di venatura polemica e sarcastica) – quella dell'associazione politico culturale sambenedettese – nel merito della questione; «non si avalli l'aumento», l’appello di Orgoglio Civico al Consiglio Comunale.

di Umberto Sgattoni

Orgoglio Civico tuona sulla "Differenziata":
«A S.Benedetto, ci differenziamo per la differenziata (per come si legge portata al 70%); ma ci differenziamo anche per un paradossale Aumento Tari ingiustificato».

Parte sul filo del paradosso - a dire il vero non disgiunto da una venatura polemica sul fil rouge di un velato sarcasmo e di un'amara ironia (percepibile tra le righe) - la Nota a firma della battagliera associazione politico culturale sambenedettese, che - già nota per le battaglie di cui si fa promotrice sul fronte della Questione Sanitaria sambenedettese - stavolta si produce nell'esternare una concisa ma significativa considerazione, nel merito della questione della Raccolta Differenziata dei Rifiuti.

"Negli altri comuni d'Italia dove si effettua la differenziata," - afferma Orgoglio Civico - "la Tari diminuisce; a San Benedetto aumenta".

Un aumento, non soltanto paradossale, ma che sarebbe - sempre stando alla disamina di Orgoglio Civico - anche in controtendenza rispetto al dato nazionale e locale.

"Lo scrigno del piano finanziario," - annota l'associazione politico-culturale sambenedettese - "varia da comune a comune, e le componenti di costruzione dello stesso, vanno ben valutate; e così, il cittadino, dopo che ha contribuito ad aumentare gli introiti dell'azienda gestrice attraverso la differenziata (agevolando il riciclaggio di plastica, vetro, carta, ecc. ecc.) deve subire un aumento della tassa rifiuti".

Pertanto ad un comportamento virtuoso - stando "in soldoni" ai termini della riflessione concretata da Orgoglio Civico - non ne corrisponderebbe un vantaggio da esso derivante e conseguente; ma, piuttosto, una beffa.

"Una differenziata spinta già al al 70%," - sottolinea e rimarca l'associazione politico-culturale - "comporta un minore conferimento in discarica; per cui, risulta ingiustificata (visto che non è aumentata la popolazione), l'apertura di una ulteriore discarica".
Che aggiunge: "la finalità della differenziata, pone come obiettivo - oltre ai ricavi - il minor utilizzo delle discariche".

E dunque "con la differenziata, la Tari deve diminuire e non aumentare!!!" - tuona Orgoglio Civico.

Per tal motivo, Orgoglio Civico non esita a formulare un appello: "invitiamo i Consiglieri Comunali, a non avallare questo aumento ingiustificato, in controtendenza ai comuni limitrofi e nazionali".

18/03/2017





        
  



2+5=

Altri articoli di...

Politica

11/06/2018
Enrico Piergallini confermato sindaco di Grottammare (segue)
06/06/2018
Orgoglio civico:"A difesa di un hospice nel segno di etica e umanità" (segue)
06/06/2018
Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica (segue)
06/06/2018
Il Presidente Luca Ceriscioli alla presentazione di RisorgiMarche (segue)
06/06/2018
Nasce una nuova figura professionale nelle Marche: l'accompagnatore cicloturistico (segue)
01/06/2018
"Ospedale unico nel piceno? La Regione ci vuole togliere due ospedali per darcene uno". (segue)
29/05/2018
Wi fi gratuito in spiaggia, contributi dalla Regione (segue)
23/05/2018
Campagna elettorale Solidarietà e Partecipazione e Città in Movimento (segue)

San Benedetto

20/06/2018
Al via la 37° edizione degli “Incontri con l’Autore”. (segue)
20/06/2018
Sardegna L'Isola del Vino all'Enoteca Comunale (segue)
19/06/2018
Emma Silvestri Campionessa Italiana Allieva nei 400 metri ad ostacoli (segue)
19/06/2018
Acquaviva Picena programmazione Eventi Estate 2018 (segue)
19/06/2018
I cinque finalisti del premio Strega ospiti il 17 giugno a San Benedetto del Tronto (segue)
18/06/2018
Happy Car Samb beach soccer supera anche Nettuno (segue)
16/06/2018
Olimpiadi della lingua inglese. Il "Capriotti" di nuovo sugli scudi (segue)
16/06/2018
I edizione del Concorso fotografico "MIRABILIA" (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino