Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Le telecamere di Rai Due a Monteprandone

Monteprandone | La Trasmissione Sereno Variabile condotta da Osvaldo Bevilacqua fà tappa a Monteprandone dove la troupe televisiva lavorerà ad una giornata di riprese assieme al Sindaco Stefano Stracci

Osvaldo Bevilacqua con l'amministrazione comunale

Sereno Variabile a Monteprandone. Macchine da presa, microfoni e luci hanno trasformato per un giorno il Convento dei Frati Minori di Monteprandone in una sorta di set televisivo.

Ieri infatti all'interno del Santuario è stata registrata una puntata del noto
programma di Rai Due che vede al timone Osvaldo Bevilacqua.

Il conduttore si è detto entusiasta di poter raccontare nella sua trasmissione la
storia di San Giacomo della Marca, "una personalità attiva non solo nella religione
ma anche nel sociale, basti pensare all'impegno profuso per combattere l'usura".

Bevilacqua ha scoperto gli angoli più suggestivi del Convento guidato dal Guardiano,
Padre Marco Buccolini.

Subito dopo un incontro con il Sindaco Stefano Stracci e con alcuni rappresentanti
dell'Amministrazione Comunale ampio spazio è stato riservato all'enogastronomia con una carrellata sulle bontà preparate dall'Associazione "I Sapori del Piceno"
nell'ambito del progetto "La Cucina dello Spirito". La Presidente
dell'Associazione, Ermetina Mira, ha presentato numerosi piatti realizzati a partire
da antiche ricette monastiche e conventuali.

Dopo la sosta nel convento però la troupe di "Sereno Variabile" si è spostata in
massa in campagna e per la precisione presso l'azienda agricola "Di Lorenzo" dove è
stato registrato un mini reportage sull'allevamento di bovini e sulla vendemmia.

L'incursione fra i filari dei vigneti è stata doverosa considerando che la puntata
che ha protagonista Monteprandone andrà in onda sabato 3 ottobre su Rai Due alle
17.00 e sarà dedicata interamente all'autunno e alle sue attività.

 

24/09/2009





        
  



4+1=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
TEDxFermo sorprende a FermHamente (segue)
27/10/2022
53 anni di Macerata Jazz (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
23/10/2022
A RisorgiMarche il Premio "Cultura in Verde" (segue)
22/10/2022
Porto San Giorgio torna a gareggiare al Palio dei Comuni (segue)
20/10/2022
La Nuova Barberia Carloni apre un tris di spettacoli (segue)

San Benedetto

12/10/2022
Studenti omaggiano il Milite Ignoto (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji