Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Auguri a Dea Cappella per i suoi 100 anni

Monteprandone | Un secolo di vita celebrato con una grande festa alla presenza degli Amministratori

Dea Cappelli

Una grande festa è stata organizzata, ieri domenica 10 febbraio, in onore della signora Dea Cappella che ha compiuto 100 anni l'8 febbraio scorso. Delina, così viene chiamata con affetto da familiari e amici, è nata a Monteprandone nel 1919 e ha sempre vissuto in Contrada Isola.

Da giovane ha lavorato al Consorzio Agrario dove ha conosciuto il futuro marito Ascenzo Marinelli. Convolati a nozze nel 1943, in pieno periodo di guerra, il giorno del matrimonio andarono a sposarsi in bicicletta da Contrada Isola fino alla Chiesa del Sacro Cuore a Centobuchi.

La famiglia Marinelli-Cappella ha sempre lavorato nel settore ortofrutticolo: il signor Ascenzo era un coltivatore diretto e la sua Delina vendeva i prodotti della loro terra, anche al mercato settimanale di San Benedetto.

Hanno avuto due figli Pasquale e Rosalba, cinque nipoti Romina, Tecla, Francesco, Maurilio e Daniele e cinque pronipoti Marica, Michela, Stefano, Serena e Edoardo.

Donna molto forte e intelligente, Delina ha sempre avuto cura della casa e della sua famiglia. Tra gli hobby, amava leggere il quotidiano ed essere sempre informata sulle notizie del giorno.

La giornata di domenica l'ha trascorsa riunendo la grande famiglia e tanti amici, erano infatti 110 gli invitati alla festa tenutasi presso il ristorante "Kabina Welcome" di Porto d'Ascoli.

Un'occasione per formularle gli auguri di buon compleanno anche da parte dell'Amministrazione comunale, rappresentata dal sindaco Stefano Stracci e dall'assessore al Bilancio Emerenziana Cappella, legata anche da vincoli di parentela con Delina, i quali, a nome di tutti i monteprandonesi, hanno omaggiato la neocentenaria con una pergamena ricordo del traguardo raggiunto.

 

11/02/2019





        
  



4+2=

Altri articoli di...

San Benedetto

19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
17/11/2019
CASTELFIDARDO - GROTTAMMARE 0 - 1 (segue)
17/11/2019
L'eccellenza accademica italiana fa tappa a Grottammare Alta (segue)
16/11/2019
Se chi ben comincia è a metà dell'opera, sarà un anno di sorprese e conferme per il Liceo Rosetti (segue)
16/11/2019
"Ospedali di qualità per il Piceno e non promesse elettorali" (segue)
10/11/2019
La Samb torna alla vittoria: Di Massimo e Frediani fanno tornare il sorriso. (segue)
10/11/2019
GROTTAMMARE - VALDICHIENTI 1 - 0 (segue)
10/11/2019
Interventi di Orgoglio Civico, di 63074, del Comitato Salviamo il Madonna del Soccorso sulla Santà (segue)

Cronaca e Attualità

19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)
30/10/2019
I ponti dell'A14 rimangono sequestrati, Piunti scrive alla procura di Avellino (segue)
27/10/2019
"Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo!" (segue)
15/10/2019
Emesso un DASPO nei confronti di ultras ascolano in occasione dell'incontro Ascoli Calcio-Pescara. (segue)
15/10/2019
Fermato un pregiudicato di 44 anni residente a Martinsicuro (segue)
12/10/2019
Controlli a tappeto della Polizia Stradale su alcool, droga e irregolarità dei mezzi pesanti (segue)
24/09/2019
IL VESCOVO, MONS. GIOVANNI D'ERCOLE, OFFICIA LA SANTA MESSA IN ONORE DI SAN MATTEO (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji