Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Una donna, una poetessa, una insegnante,una pittrice, una mamma, una moglie: Alessandra Bucci

San Benedetto del Tronto | Donna eccezionale, brava quanta simpatica e valente. Troppe eccellenze in una sola donna

di Mimmo Minuto

Alessandra Bucci

E' difficile che io scriva su un personaggio anche se in questi 41 anni e anche prima alla Bompiani, alla Electa, da Franco Maria Ricci ne abbia conosciuto tanti.
Ma questa donna Alessandra Bucci mi ha folgorato. Brava, modesta, educata, sensibile, non montata ma con i piedi ben saldi per terra.

Ho consciuto tantissimi scrittori di fama e tanti del nostro territorio. Molti appena scritto il primo "libro" ritengono già di poter competere con i grandi. Molti non hanno la sensibilità di confrontarsi con chi parla della sua esperienza e racconta dell'emozione che ha scuscitato il suo racconto.

Così facendo non avranno mai modo di crescere e questo lo dicono a voce alto tutti coloro che sono venuti e che hanno raccontato le loro emozioni.
Alessandra invece è quasi sempre presente agli eventi degli altri perchè ha capito che quello è un modo per accumulare esperienze.

Alessandra Bucci, che io non conoscevo, ma che di lei me ne hanno parlato BENISSIMO alcune mamme dei bambini che ha avuto alle elementari, qui a San Benedetto, ha tantissime valenze, oltre ad essere brava anche come cuoca pasticciera. E soprattutto mi è sembrato che anche il marito e la figlia contribuiscano in modo notevole affinchè la famiglia viaggi su binari identici e rendono la nostra Donna cosi speciale.

Conta sempre su di me. Con stima e gratitudine

 

 

25/01/2015





        
  



2+4=
Alessandra Bucci
Alessandra Bucci

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

18/04/2019
Non giriamoci dall'altra parte: Fiammetta Borsellino incontra il Liceo Classico Leopardi (segue)
17/04/2019
A scuola con la Guardia di Finanza: (segue)
17/04/2019
26° EDIZIONE DEI GIOCHI MATEMATICI (segue)
17/04/2019
Le regole vogliono sacrifici in "I paradossi del diritto", 2019. (segue)
17/04/2019
La disfagia al centro di una serie di incontri all’istituto alberghiero di San Benedetto (segue)
17/04/2019
In Viaggio con Luca Leone, Giovanna Famulari, Alessia e Fabia Salvucci per l’ultima serata di In art (segue)
17/04/2019
Violenza in Famiglia: se ne parla con Roberta Bruzzone, Roberto Mirabile e Lucia Zilli (segue)
16/04/2019
Serata Saharawi: oltre 5000 € per l' accoglienza sanitaria dei bambini (segue)

San Benedetto

18/04/2019
Non giriamoci dall'altra parte: Fiammetta Borsellino incontra il Liceo Classico Leopardi (segue)
17/04/2019
A scuola con la Guardia di Finanza: (segue)
17/04/2019
26° EDIZIONE DEI GIOCHI MATEMATICI (segue)
17/04/2019
Le regole vogliono sacrifici in "I paradossi del diritto", 2019. (segue)
17/04/2019
Torna Home Care Premium, sostegno ai disabili iscritti all’INPS (segue)
17/04/2019
Il PD ha programmato degli incontri per un percorso di ascolto e di confronto (segue)
17/04/2019
La disfagia al centro di una serie di incontri all’istituto alberghiero di San Benedetto (segue)
17/04/2019
In Viaggio con Luca Leone, Giovanna Famulari, Alessia e Fabia Salvucci per l’ultima serata di In art (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino