Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Festa del braciere di Moresco

| MORESCO - Rievocazione dei tempi passati e calore umano fra i cittadini del paesino della Valdaso

Questa festa ha il preciso scopo di far rivivere i tempi in cui le famiglie si ritrovavano davanti al focolare domestico per gustare gli ultimi frutti della terra ovvero le castagne. La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco cittadina, è riuscita, anche quest’anno ad animare l’antico borgo medioevale.

La sagra è stata anche occasione per sancire, per mezzo del regalo di un pioppo, il gemellaggio di Moresco con il Comune di Cesana quartiere Pioppa.

Alla cerimonia erano presenti una delegazione cesenate e le autorità comunali e provinciali. La sagra iniziata la sera del sabato ha saputo colorare di un’atmosfera particolare piazza castello. Sull’enorme braciere si cucinavano le prelibatezze di una volta mentre le note del complesso Marco e Matteo allietavano i molti convenuto. Riuscitissima anche la seconda giornata dedicata principalmente alla riscoperta del folklore marchigiano. Mentre i buongustai si cimentavano con i succulenti piatti il gruppo “I Ruspanti della Valdaso” presentava il suo repertorio folk. Canti e balli caratteristici come il saltarello facevano rivivere il bel tempo antico.

Alla manifestazione si è unito anche un gruppo di camperisti che nella mattina era stato ricevuto nel teatro Pagani di Monterubbiano. La Festa del Braciere conclude le manifestazioni moreschine iniziate l’ultima domenica di aprile e durate per tutta l’estate che hanno visto il susseguirsi di sagre, mostre, concerti ed eventi culturali di ogni genere.

31/10/2006





        
  



4+5=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

17/05/2019
All' Istituto "F. Buscemi" di San Benedetto la prima tappa del progetto "Formare i formatori" (segue)
16/05/2019
Societa' Di Charter E 7 Skipper Sanzionati per irregolarita' Dalle Fiamme Gialle (segue)
15/05/2019
Secondo incontro della scuola di formazione socio-politica della Diocesi sul tema del "Bene comune" (segue)
15/05/2019
Al Porto di San Benedetto del Tronto Il 17 Maggio Italian Port Days (segue)
15/05/2019
Presentazione App Bio Malavolta Market Biologico (segue)
14/05/2019
Torna "Bimbimbici" al giardino di zio Marcello (segue)
09/05/2019
Giuseppe Barboni bello, benestante, intelligente e di buona famiglia nel jet set di Montecarlo (segue)
08/05/2019
"IL MIO DIARIO" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino