Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Samb: a Monza la beffa arriva nel recupero!

San Benedetto del Tronto | Gli uomini di Roselli riescono a recuperare il doppio svantaggio ma devono arrendersi al 51’s.t. quando Anastasio s’inventa il gol dell’anno.

di Guido Favelli

Nuova Curva Samb(Foto Cellini)

MONZA-SAMBENEDETTESE: 3-2

MONZA (4-3-3): Guarna; Lepore (41's.t. Bearzotti), Scaglia, Marconi, Anastasio; Armellino, Fossati, D'Errico; Chiricò (16's.t. Ceccarelli), Brighenti (32's.t. Reginaldo), Marchi (41's.t. Lora). A disposizione: Sommariva, Galli, De Santis, Tomaselli, Negro, Di Paola, Otelè, Marchesi Allenatpre: Brocchi.

SAMBENEDETTESE (3-5-2): Pegorin; Zaffagnini (20's.t. Rocchi), Biondi, Fissore; Celjak, Ilari (13's.t. Russotto), Gelonese, Signori, Cecchini; Calderini (25's.t. Di Massimo), Stanco. A disposizione: Rinaldi, Sala, Di Massimo, Bove, Brunetti, De Paoli, D'Ignazio, Panaioli, Caccetta. Allen

Reti: 16′ Brighenti, 17′ Calderini (rig), 7's.t. Marchi, 27's.t. Stanco, 51' s.t. Anastasio

Gli uomini di mister Roselli  perdono a Monza a causa di un eurogol subito ben oltre lo scadere del recupero. Termina dunque 3-2, al fotofinish, il match del 'Brianteo' tra Monza e Samb. E' stato Anastasio a far esplodere l'impianto brianzolo all'ultimo minuto di recupero e bloccare così la serie vincente di Stanco e compagni che durava dallo scorso 11 novembre. Nel primo tempo apre le danze Brighenti con un colpo di testa su traversone di D'Errico, risponde Calderini dal dischetto (rigore procuratosi dallo stesso attaccante rossoblù che costringe al fallo Lepore e le squadre vanno negli spogliatoi sull'1-1. Nella ripresa Marchi riporta avanti i biancorossi con un tocco vincente dopo un tentativo di Anastasio su cui Pegorin non riesce a trattenere, Stanco la pareggia con una zampata da vero bomber su assist di Di Massimo. Ma quando oramai tutti sono convinti che la gara debba terminare in parità, arriva Anastasio con un missile dalla distanza e regala i tre punti ai biancorossi.

03/02/2019





        
  



4+3=

Altri articoli di...

San Benedetto

20/04/2019
Grande partecipazione al convegno sulla violenza in famiglia, organizzato dalla LZ Investigazione (segue)
19/04/2019
First Aid One Italia avrà il servizio trasporti non prevalentemente sanitari delle Aree Vaste 3 e 5 (segue)
19/04/2019
TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE all'ISC NORD (segue)
18/04/2019
Non giriamoci dall'altra parte: Fiammetta Borsellino incontra il Liceo Classico Leopardi (segue)
17/04/2019
A scuola con la Guardia di Finanza: (segue)
17/04/2019
26° EDIZIONE DEI GIOCHI MATEMATICI (segue)
17/04/2019
Le regole vogliono sacrifici in "I paradossi del diritto", 2019. (segue)
17/04/2019
Torna Home Care Premium, sostegno ai disabili iscritti all’INPS (segue)

Sport

17/04/2019
FERMO - PESCARA 8 - 5 (segue)
13/04/2019
La Comunità Dianova alla Milano Marathon 2019 (segue)
11/04/2019
SASSOFERRATO - GROTTAMMARE 1 - 1 (segue)
11/04/2019
Vittoria del Centobuchi contro la corazzata Colli (segue)
07/04/2019
GROTTAMMARE - PORTO RECANATI 1 - 0 (segue)
02/04/2019
Il Grottammare espugna Fossombrone e lascia la zona playout (segue)
31/03/2019
Samb:solo un pari con la Virtus Verona. (segue)
30/03/2019
L'Ascoli scappa ma il Benevento lo riacciuffa (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino