Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Samb,la vittoria si fa ancora attendere!

San Benedetto del Tronto | I rossoblu vanno in vantaggio grazie a Stanco ma vengono raggiunti da una rete di Jefferson. Domenica trasferta a Ravenna.

di Guido Favelli

SAMBENEDETTESE-MONZA 1-1
SAMB (4-4-2): Sala; Gemignani, Miceli, Zaffagnini, Cecchini; Rapisarda, Gelonese, Signori, Calderini; Russotto (35's.t. Ilari), Stanco. A disposizione: Pegorin, Biondi, Di Pasquale, Bove, Kernezo, Rinaldi, Demofonti, Rocchi, Islamaj, De Paoli. Allenatore: Roselli
MONZA (4-4-2): Liverani; Caverzasi, Riva, Negro, Tentardini; Ceccarelli (15's.t. A. S. Jefferson), Barba, Giorno (23's.t. Iocolano), Giudici; Cori (23's.t. Reginaldo), D'Errico. A disposizione: Sommariva, Palesi, Origlio, Reginaldo, Brero, Tomaselli, Brignoli, Adorni, Andreoli, Otele Nnaga. Allenatore: Zaffaroni
Reti: 38' Stanco, 32's.t. Jefferson
Arbitro: Luca Zufferli di Udine (Bruni di Brindisi e Laudato di Taranto)

 La Samb,purtroppo, deve ancora una volta rinviare la prima vittoria in questa stagione. Mister Roselli, subentrato a Magi in settimana, mette in campo dal primo minuto Stanco (non convocato domenica scorsa!!!) e lascia in panchina Bove. Modulo tattico adottato 4-4-2 che garantisce sicuramente maggior solidità nella zona nevralgica del campo. Partono bene i brianzoli con la Samb che sembra più a suo agio nell'attendere e ripartire. La prima occasione del macth per gli ospiti arriva al 12' con un colpo di testa di Cori su cross di D'Errico che finisce alto non di molto. 1' dopo risponde la Samb con un'incornata di Stanco che esalta i riflessi di Liverani, col portiere monzese che para in presa plastica. I padroni di casa ci provano al 17' su punizione con Zaffagnini, senza fortuna. Poi tentativo sempre su punizione di Cori, nessun problema per Sala nel bloccare.  Sul finire del primo tempo, la Samb va in vantaggio: Stanco approfitta di un'incertezza di Riva, si invola verso la porta avversaria e supera Liverani con un sinistro ben calibrato.  Il Monza prova a organizzare una reazione ma non c'è tempo; si va all'intervallo con Rapisarda e compagni in vantaggio. Il secondo tempo inizia a ritmi molto alti. I brianzoli ripartono a testa bassa a caccia del pareggio, rendendosi pericolosi su azione da corner, mentre la Samb ci riprova con Stanco. Subito dopo, al 4', D'Errico vede la sua conclusione finire di poco alta. I padroni di casa intuiscono la vivacità avversaria e provano a tenere maggiormente palla a centrocampo per abbassare i ritmi. Al quarto d'ora nel Monza Jefferson prende il posto di Ceccarelli, quindi al 17' una punizione per la Samb battuta da Rapisarda si infrange sulla barriera. Al 33' però i brianzoli coronano la loro rimonta: assist di Iocolano per Jefferson e pari del brasiliano. Le due squadre non rinunciano a cercare il gol, ma sono i brianzoli a sfiorare il colpaccio, con Iocolano che crossa per Negro che di testa manda il pallone a stamparsi contro la traversa. La Samb è ormai consapevole di dover tenere il pareggio come risultato migliore, e dopo 3' di recupero il triplice fischio finale fissa sull'1-1 il risultato tra Samb e Monza nell'anticipo del girone B di Serie C. Gli uomini di mister Roselli hanno creduto nell'impresa, ma ottengono comunque un buon punto contro la corazzata di Berlusconi. Per i primi 3 punti,però, c'è ancora da attendere!!!

07/10/2018





        
  



2+4=

Altri articoli di...

San Benedetto

22/10/2018
Il Circolo Nautico ha inserito un progetto da sviluppare di sensibilizzazione ai temi ambientali (segue)
22/10/2018
Grande successo sabato 20 ottobre a Civitanova Marche per il primo convegno sul Tarot (segue)
22/10/2018
Controlli e arresti dei Carabinieri per furto aggravato. (segue)
21/10/2018
Con un gran gol di Stanco la Samb agguanta il pari a Fano (segue)
21/10/2018
Giornate Onu: pioggia di concorsi nelle scuole della Riviera a cura della Omnibus (segue)
21/10/2018
GROTTAMMARE - URBANIA 2 - 2 (segue)
20/10/2018
La compagine del Centobuchi perde malamente contro l' arcigno Potenza Picena (segue)
19/10/2018
Lia Levi torna a San Benedetto (segue)

Sport

21/10/2018
Con un gran gol di Stanco la Samb agguanta il pari a Fano (segue)
21/10/2018
GROTTAMMARE - URBANIA 2 - 2 (segue)
20/10/2018
La compagine del Centobuchi perde malamente contro l' arcigno Potenza Picena (segue)
20/10/2018
Il Colli supera con grande generosità la capolista Chiesanuova con evidenza dei giovani. (segue)
18/10/2018
Fano-Samb: arbitrerà Paride De Angeli di Abbiategrasso. (segue)
18/10/2018
Fano-Samb: info tagliandi (segue)
18/10/2018
Samb:Pietro Fusco è il nuovo direttore sportivo. (segue)
18/10/2018
Samb,che rivoluzione!!Addio al Dg Andrea Gianni e al Ds Francesco Lamazza. (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino